_MG_7462

Tenuta Montevitolo, le proposte enogastronomiche per le festività

Tenuta Montevitolo si appresta a ricevere i graditi ospiti in occasione delle prossime festività. Un ambiente familiare, accogliente, in grado di stupire con numerose proposte enogastronomiche meticolosamente realizzate con prodotti di prima scelta: dall’olio al vino, sulle tavole della tenuta arriva soltanto il meglio della produzione della famiglia Alicino, agricoltori che da circa due secoli producono il nettare di bacco e l’oro verde di Puglia. Risale agli inizi dell’800 il primo frantoio e probabilmente anche lo storico soprannome dialettale “Pancotto” dato alla famiglia, come era di consuetudine all’epoca. Da quel momento ininterrottamente le generazioni che si sono succedute hanno sempre investito risorse e passione. Oggi pur conservando una dimensione artigianale i fratelli Alicino utilizzano moderni impianti che affiancano gli storici “sistemi a pressione”. Fiore all’occhiello nella produzione di olio extravergine di oliva biologico è il recente impianto per la produzione di olio denocciolato di assoluto pregio.

Il vino. Le viti si estendono su una superficie di 35 ettari, circondate da antichi boschi di roverella con sottobosco di more e lamponi selvatici. Assorbono così profumi e aromi intensi durante tutte le fasi di maturazione, disegnando l’identità dei mosti che diverranno vino prezioso da conservare nella cantina della tenuta, a disposizione degli ospiti che vorranno visitarla.

Vino e olio, due ingredienti fondamentali per firmare un buon pranzo o una cena. Le altre materie prime, accuratamente scelte dallo chef di casa, Leonardo Di Pinto, sono i prodotti che il territorio offre stagionalmente “a metro zero”, in quanto derivanti dall’orto situato a meno di venti metri dalla cucina stessa, oltre alle tante prelibatezze che contraddistinguono il territorio murgiano e quello adriatico: il giovane chef biscegliese strizza l’occhio al pesce, quello fresco e buono dei nostri mari.

Una estrema cura nell’impiattamento e nella presentazione delle proposte fa tutto il resto…
Per l’imminente ricorrenza del pranzo di Natale e poi il cenone e il pranzo di Capodanno, Tenuta Montevitolo propone i seguenti menù:

Menù 25 dicembre
Pranzo di Natale
Buffet di Benvenuto con prosecco, succhi centrifugati, mandorle tostate e crostini della tradizione.
Parmigianetta di melanzane con ragù di polpo filante e pesto di basilico.
Filetto di sgombro cotto in Olio EVO, marinato alle erbe con salsa delicata all’aglio, pomodoro e origano.
Decotto di cardi fritti con tortino di caciocavallo podolico e polpettine di vitello.
Orecchiette saltate in olio e limone, con crema di rape, filetto di triglia e mollica fritta.
Chicche di ricotta con funghi cardoncelli e ragù di carni bianche
Carrè di agnello murgiano in farcia di fichi secchi bardato al guanciale di faeto, salsa agrodolce puré e verdurine.
Panettoncino con crema all’arancia
Frutta a centro tavola
Caffé e amari.
Costo: 65,00 euro | Vino e Bevande Incluse

___________

Menù 31 dicembre
Cenone di Capodanno
Bocconcino di mare bardato al lardo del maiale nero di Faeto con passatina di lenticchie di Castelluccio pane di Altamura e Olio di Oliva novello EVO Alicino.
Seppiolina dell’Adriatico in farcia di pane e sponzali, crema di zucchine e pomodoro secco all’Olio EVO.
Cupoletta di manzo marinato con cremoso di porcini e ricotta di Andria, dressing al vin cotto e insalatina di mele noci e uvetta.
Lasagnetta con i sapori del mare, cozza Tarantina, scampi dell’Adriatico e julienne di seppie.
Chicche di patate al salto di pomodoro e basilico con fonduta di caciocavallo podolico.
Darnetta di merluzzo in crosta di erbe fini, verdurine croccanti e puré di rapa rossa.
Dolci natalizi e spumante.
Lenticchie e cotechino.
Costo: 90,00 euro | Vino e Bevande Incluse

____________________

Menù 1 gennaio 2016
Pranzo di Capodanno
Buffet di benvenuto, prosecco, succhi, mandorle tostate e crostini della tradizione.
Cuore di carciofo confit in farcia di canestrato Pugliese e salsa gremolata mediterranea.
Mantecato di merluzzo e patate con croccante di pane di Altamura, bisque di crostacei e insalatina di germogli.
Lasagnetta con i sapori del mare, cozza Tarantina, scampi dell’Adriatico e julienne di seppie.
Lonzino laccato al miele con ricottina e mostarda di cipolla di Acquaviva.
Raviolo di branzino al salto di olio e timo con guazzetto di mare e pane alle olive dolci.
Risotto mantecato all’onda con salsiccia secca murgiana crema di zucca e fonduta di erborinato.
Brasato di cappello di prete con salsa al Nero di Troia, puré di verdurine.
Panettoncino artigianale con salsa all’arancia, Frutta e centro tavola.
Caffé e amari.
Costo: 80,00 euro | Vino e Bevande Incluse

Per info e prenotazioni: 08831955408 – 368242831 – info@tenutamontevitolo.it

No Comments

Post a Comment